Giu 6 2011

Intervista con il potere

Che io sia un appassionato lettore della (ormai fu) Oriana Fallaci non è un mistero.

Questo volume, postumo, fa seguito a quello uscito nel lontano 1974 intitolato "Intervista con la storia" e ripercorre le varie interviste che, negli anni successivi, la stessa Fallaci ha fatto a svariati personaggi famosi intrecciate con note e appunti che l'autrice stessa ha inglobato nelle bozze di quello che è uno degli ultimi lavori a cui ha lavorato prima di morire.

Un testo che è da leggere, non solo dagli appassionati della Fallaci ma, anche e soprattutto, per capire uno spaccato di storia nazionale ed internazionale della seconda metà del novecente raccontate da una delle (poche) penne indipendenti che non si sono messe problemi a porre domande scomode.

Il libro su IBS:
Intervista con il potere


Mag 23 2011

Ombre asimmetriche. La guerra cibernetica e i suoi protagonisti

Sempre per lo stesso motivo percui avevo acquistato La nona emanazione, ho acquistato questo libro datato (è uscito nel 2005) che cerca (riuscendoci, a mio avviso) di spiegare quelli che sono gli attori che operano nella black area della Rete passando dagli hacker ai terroristi andando a finire sui pochi conosciuti (per l'epoca, ma non è che tutt'ora sia tanto più conosciuti dal grande pubblico) "mercenari cibernetici".

Con esempi rapportati alla realtà consente all'uomo medio comune di farsi un'idea di quelli che sono gli attori di quelli che sono gli attuali e futuri risvolti della guerra non convenzionale.

Un testo che consiglio caldamente di leggere per ampliare il proprio punto di vista sulle problematiche attuali (e del prossimo futuro) in particolare del terrorismo.

Il libro su IBS:
Ombre asimmetriche. La guerra cibernetica e i suoi protagonisti


Mag 9 2011

La nona emanazione

Dopo aver letto Hacker Republic mi son detto: perché non leggere gli altri libri di Ghioni?

E così, ho comprato ed iniziato a leggere questo libro che ritengo sia classificabile nel genere fantascenza/fantasy.

Sinceramente ho fatto molta fatica a leggerlo con tutti quei riferimenti a fatti e nomi "non umani" intrecciati ad altri più "terreni" con conseguenza che l'ho concluso di mala voglia.

Probabilmente, per un amatore del genere, sarà sicuramente avvincente ed interessante ma, per me, è stato un errato acquisto.

Il libro su IBS:
La nona emanazione


Apr 18 2011

Il suggeritore

Il libro in questione mi era stato segnalato dallo staff di IBS consentendomi di leggerne il primo capitolo prima che venisse reso disponible per l'acquisto.

Devo riconoscere che fin dalle prime pagine mi sono subito immerso nell'ambientazione che riporta molto ai film e libri americani in materia.Sicuramente il fatto che l'autore (Donato Carrisi) si sia occupato di sceneggiatura ha impattato in modo molto positivo sulla sua fruibilità e l'accanimento con cui mi sono dedicato alla lettura finché non sono arrivato al punto conclusivo del testo.

Inoltre e successivamente, è stato anche insignito del Premio Bancarella 2009 il che, per gli amanti del genere legal-thriller/romanzo, ne fa un testo che ritengo sia assolutamente da leggere.

Peccato che, al momento, rimanga l'unico libro scritto da Carrisi 🙁

Il libro su IBS:
Il suggeritore


Mar 28 2011

Hacker republic. Dal tecnoterrore alla trilogia Millennium: i nuovi pirati di Cyberworld

Innanzi tutto, questo libro parte da un presupposto che, personalmente, non avevo compreso prima di leggerlo: bisogna aver letto già la trilogia Millennium.

Io ho fatto l'errore di leggere questo libro senza aver letto prima Millennium su cui tutto il libro si basa come riferimento per cogliere spunti di riflessione per portare il lettore verso una maggiore consapevolezza dell'utilizzo della navigazione e più in generale dei servizi on-line.

Scritto da uno dei maggiori esperti nazionali in materia di sicurezza informatica (Fabio Ghioni) approccia tutta una serie di possibili rischi (e relative tecniche per ridurne le probabilità) a cui l'utente "sprovveduto" va incontro.

Anche se è uscito nel 2009, lo ritengo sicuramente attuale e ne consiglio la lettura in particolare a quelle persone che (ancora!) credono che anche solo con l'installare un antivirus piratato possa bastare a proteggersi dai pericoli informatici.

Il libro su IBS:
Hacker republic. Dal tecnoterrore alla trilogia Millennium: i nuovi pirati di Cyberworld


Mar 7 2011

Spingendo la notte più in là

E' la mattina del 17 maggio 1972, e la pistola puntata alle spalle del commissario Luigi Calabresi cambierà per sempre la storia italiana. Di lì a poco il nostro paese scivolerà in uno dei suoi periodi più bui, i cosiddetti "anni di piombo", "la notte della Repubblica".

Inizia così l'aletta di questo libro sulla, o per meglio dire sulle, storie delle famiglie (spesso dimenticate) delle vittime di quelli che allora amavano chiamarsi "combattenti" ma che altro non erano e sono degli assassini.

Un libro molto sofferto, che porta alla memoria degli anni in cui, personalmente, non ho vissuto o ero troppo piccolo per ricordare ma che, con il senno di poi, devo far riflettere sull'imbecillità di alcune persone.
L'autore, figlio del commissario Luigi Calabresi, pur rimanendo coi toni pacati, ripercorre, da quel dannato giorno la storia, di chi come lui, ha dovuto subire le dicerie, i soprusi, l'abbandono, della gente e dello Stato a cui il padre ha dedicato la vita.

Era da tanto tempo che volevo comprare questo libro ma solo a novembre 2010 ho deciso di prenderlo e, poco tempo fa, di leggerlo.  Purtroppo devo dire di aver fatto un grave errore: dovevo comprarlo e leggerlo prima!

E' un libro che va letto, con la lucidità di chi, aborrendo la violenza e l'imposizione del proprio modo di vedere le cose, si vergona di essere italiano quando il proprio Paese nasconde i fatti e/o li modifica a proprio uso e consumo.

Il libro su IBS:
Spingendo la notte più in là


Feb 16 2011

Terraferma

Finalmente, dopo un'attesa durata 4 lunghi anni esce oggi nei negozi, in contemporanea con il suo ritorno al Festival di Sanremo, il nuovo album di inediti di Max Pezzali con 11 tracce tutte scritte direttamente da lui.

Come riporta l'annuncio sul sito ufficiale:

E' un disco sulla vita, in cui le canzoni fanno, come sempre, poesia sulla quotidianità. Musicalmente, elettronica e strumentazione tradizionale si fondono perfettamente mostrando nei suoni una rinata voglia di divertimento pop, echi anni '80 e rock'n'roll.

Il CD su IBS:
Terraferma


Feb 14 2011

Nessuna pietà per i vinti

Daniele Poto - Nessuna pietà per i vintiEssendo assiduo frequentatore del Blog di Elena Franco, quando ho visto il post di un libro "differente" dal solito mi son detto: perché non leggerlo?

E devo dire che ho fatto bene. Infatti, dopo aver contattato l'autore Daniele Poto via e-mail (da.poto [at] tiscali.it) lo stesso mi ha spedito copia di questa sua ultima creazione dal titolo: Nessuna pietà per i vinti.

Il testo parla di un certo Davide Pettirossi, un tipo qualunque, anonimo, uno che, come molti (purtroppo) in Italia si arrangiano alla giornata con espedienti al limite del legale rincorsi da bollettini di pagamento scaduti e da uno Stato che chiede e poco da in cambio.
Finché non viene "assoldato" dai servizi di stato deviati per una missione all'apparenza semplicissima (consegnare un pacco con dei documenti) ma che finisce in malo modo.
Tra intrecci di fantasia e dati simil-reali ci offre uno spaccato di questa Ita(g)lia  con i suoi vizi, imbrogli e azioni perpetrate ben oltre i confini di quanto permesso dalla legge per il solo appagamento di pochi.

Un libro che scorre veloce, come i pensieri che riaffiorano e nascono.

Peccato solo che sia breve (meno di 130 pagine) e che non sia disponibile tramite i "classici" canali di vendita ma solo richiedendolo all'Autore stesso via e-mail.

Il prezzo di copertina è di € 9,00.


Gen 31 2011

La baia dei pirati. Assalto al copyright

Un libro interessante, anche se un pochettino data (2009), che tratta dei maggiori aspetti connessi al copyright, al file sharing ed in generale alla diffusione della conoscenza in ambito digitale.

Scritto in modo coerente e semplice, cerca di spingere il lettore a riflettere in modo serio sui temi trattati partendo dalla situazione, non ancora completamente conclusa, della questione connessa a The Pirate Bay svedese.

Testo che consiglio caldamente di leggere anche solo per (cercare di) comprendere un punto di vista differente rispetto a quello che i media tradizionali cercano di propinare come unica verità sul tema.

Il libro su IBS:
La baia dei pirati. Assalto al copyright


Giu 21 2010

Amiche per l’Abruzzo

Esce finalmente domani in commercio il DVD dell'Evento che ha "scosso" l'Italia intera (e non solo) il 21 giugno 2009: il Concerto di Amiche per l'Abruzzo.

Un grande concerto che ha visto riunire su un unico palco, quello dello stadio San Siro a Milano, oltre 90 artiste italiane per una raccolta fondi da destinare alla ricostruzione post-terremoto a L'Aquila.

Un DVD (tra l'altro doppio) assolutamente da acquistare anche perché il ricavato sarà devoluto anch'esso alla stessa raccolta fondi che preve un costo di acquisto di € 14,90.

Un breve assaggio del contenuto è il bravo Donna d'Onna, scritto da Gianna Nannini e cantato anch'esso durante il Concerto e presente all'interno del DVD:

Cosa aspettare ad ordinarlo!?

Il DVD su IBS:
Amiche per l'Abruzzo