Ragazzi di malavita. Fatti e misfatti della banda della Magliana


Era da qualche anno che questo libro giaceva sulla libreria a prendere la polvere come mi ricordo anche che lo acquistai perché poteva interessare a mia moglie.
Alla fine, mi sono deciso a togliergli la polvere ed a leggerlo io.

Come riporta anche il titolo, è un (dei tanti) libro sulla Banda della Magliana che non ha necessità di presentazione essendo stata una delle bande che ha imperversato per anni in Italia lasciandosi dietro rapine, furti, spaccio di droga, omicidi e, soprattutto, tanti misteri irrisolti.

Il testo si basa sugli atti dei vari processi che si sono svolti nel corso degli anni intrecciati con paragrafi utili a spiegare i periodi storici in cui si svolsero i fatti.
Tuttavia, spesso ci si perde tra i vari nomi, soprannomi e luoghi anche perché l'autore salta di pali in frasca tra un episodio e l'altro a volte ripercorrendolo nuovamente ma facendo parlare altri protagonisti della vicenda.

E' si interessante, ma dopo la serie televisiva e i "difetti" di cui sopra non credo che si tratti di un libro assolutamente da leggere a meno che non ci sia proprio un interesse particolare sull'argomento specifico.

Il libro su IBS:
Ragazzi di malavita. Fatti e misfatti della banda della Magliana


Leave a Reply